Nata nella storica sede di via della Basilica 9, nel cuore di Torino, e distrutta dai bombardamenti nel 1943, Aurora ha trasferito nel dopoguerra la sua sede alle porte nord della città, nei pressi dell'Abbadia di Stura, a ridosso del chiostro e della chiesa che, fin dall'epoca romana, accolse monaci, uomini di cultura e pellegrini, costituendo un centro di vita culturale e spirituale di primaria importanza.

All'ombra di questo monumento storico, nel suggestivo edificio, un'ex filanda settecentesca che ospita i reparti produttivi e una palazzina liberty che ospita direzione ed uffici, si opera oggi con oltre cinquanta paesi in tutto il mondo.

Qui, attraverso la produzione di oggetti dalla bellezza inconfondibile, l'Aurora del terzo millennio vuole continuare a farsi interprete del buon gusto, dell'innovazione tecnologica e dello stile che ha segnato la storia del design, del costume e del gusto italiano.

Lo stabilimento è visitabile; per prenotazioni e informazioni clicca qui.

I locali Aurora sono anche disponibili per organizzare i Vostri eventi più importanti e far vivere un'esperienza legata al mondo della scrittura indimenticabile.